News

Trota lago a squadre: 1° Calventianum nell’A1, 3° il Triangolo Martinenghese. Nella Serie C sucesso per Arcadia e Prandini

0

La giovanissima formazione della Calventianum ha chiuso al 1° posto il campionato nazionale A1 dopo l’ultima prova svolta al Lago Le Pioppe-Loc. Isorella, a cura del Laghet De Meghet, in provincia di Brescia. Alessandro Mulliri, campione italiano Under 23, Pietro Facoetti, Gabriele Fumagalli e Christian Sagnibene si sono così imposti con merito, dominando il campionato fin dalle prove primaverili, conquistando l’accesso per il 2017 all’elite della trota lago italiano: straordinaria la prestazione dei giovani atleti che nelle prime tre prove hanno raccolto ben 3 primi posti su 4. Il 3° posto di giornata ha permesso ai ragazzi della formazione bassaiola di mantenere la prima piazza, respingendo così i tentativi di avvicinamento della formazione dei Cusanesi. Insieme ai neo campioni del titolo di zona A1, troveremo all’Eccellenza 2017 anche il Triangolo Martinghese: perfetto anche il campionato di Giovanni Fumagalli, Luca e Marco Cattaneo ed Enrico Tinaglia hanno chiuso al 3° posto.

A Calvenzano, all’Oasi Spino, si è disputata l’ultima prova della Serie C provinciale a squadre, valida anche come promozionale individuale: all’Oasi Spino dopo un brillante testa a testa hanno festeggiato il Club Cannisti Arcadia battendo sul filo di lana i Cannisti Luranesi e i padroni di casa della Calventianum. Nell’individuale il nuovo campione è Giuseppe Prandini del Triangolo Martinenghese, 1° con 2 sole trote di vantaggio su Matteo Casiraghi dell’Arcadia.

 

img-20161120-wa0008 15056239_10202418170491125_6073864410550899595_n img-20161120-wa0007-1 img-20161120-wa0014

Chiusura degli uffici Fipsas Bergamo per il ponte dell’ Immacolata

Previous article

“La compensazione evoluta con Federico Mana”: uno stage di 5 appuntamenti con Ciuca Sub Bergamo

Next article

You may also like

More in News

Comments

Comments are closed.