NewsTrota torrente

I 40 anni del Club Amatori Pesca Sportiva: ad Albino la 16esima edizione della gara per disabili

0

E’ un 2019 particolare per la società Club Amatori Pesca Sportiva di Scanzorosciate, che nell’anno del 40esimo dalla sua nascita, ha come sempre mostrato la propria bravura nell’organizzare manifestazioni sportive speciali. La scorsa domenica la società fondata e ancora oggi diretta da Pino D’Urgolo, 69 anni, ha organizzato insieme alla società Sponda Sinistra Serio del Presidente Roberto Signorelli, con il patrocinio dei Comuni di Scanzorosciate, Pedrengo, Villa di Serio e il contributo della famiglia Zini la gara di pesca alla trota “Noi peschiamo… e voi?”, Medaglia d’oro mamma Maria e papà Franco Zini alla memoria, al laghetto Valgua di Bondo Petello.

I protagonisti sono stati una cinquantina di disabili delle associazioni Omero, Itaca, Amici di Samuel, Il Corallo, Il Mandorlo, tutti premiati nel corso del pranzo seguente alla festa di Pedrengo, dove le due medaglie d’oro in palio sono state estratte a sorte tra i protagonisti in una manifestazione giunta alla 16esima edizione.

“A dicembre con il pranzo sociale festeggeremo un’annata speciale -sono le parole di D’Urgolo-: stiamo facendo una lotteria proprio per dare dei fondi ad un’associazione che segue questi ragazzi. Siamo arrivati ad un massimo di 130 iscritti, oggi siamo una trentina e facciamo le gare sociali. Decidemmo dalla nascita di non partecipare a nessuna manifestazione agonista, solo i raduni organizzati in provincia. A settembre ricorderemo tutti gli amici che ci hanno preceduto con una Santa Messa: la festa dello scorso week end è stato funestata dalla perdita del nostro segretario, Enrico Sperandio, un caro amico”.

La festa tricolore per Luca Milesi, campione italiano del torrente della Cannisti Club Bergamo

Previous article

Il raduno dello Strozza valido come Memorial Fagiani: 1° individuale a Ludovik Airoldi

Next article

Comments

Comments are closed.

Login/Sign up