Attività Fipsas

Alle Associazioni piscatorie dilettantistiche 100mila euro per la tutela della fauna ittica dalla Regione. La soddisfazione per il contributo a Fipsas Lombardia

0

La giunta regionale lombarda su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi ha deliberato lo stanziamento di 100.000€ in favore delle associazioni dilettantistiche di pesca per la tutela della fauna ittica nelle acque regionali. Grande soddisfazione per Fipsas Lombardia a cui va la maggior parte del contributo stabilito per l’Associazione regionale (65.000 euro) di cui fa parte Fipsas Bergamo.

“Questi fondi servono a coprire le spese correnti per l’esercizio della vigilanza sulle acque di interesse ittico, per interventi di riqualificazione degli ambienti acquatici per azioni di ripopolamento delle specie ittiche tutelate, per la gestione delle strutture per la produzione di ittiofauna da ripopolamento e per la gestione delle aree naturali di frega e degli impianti esistenti per la produzione di materiale ittico per il ripopolamento delle acque” ha dichiarato Rolfi.

“Le tre associazioni qualificate coinvolgono un totale di 65.000 pescatori lombardi. La loro attività va valorizzata e finanziata per la tutela di una disciplina collegata direttamente alla tutela ambientale, alla lotta al bracconaggio e alla valorizzazione delle risorse ittiche che possono avere valore turistico e gastronomico” conclude l’assessore lombardo.

Le altre risorse saranno ripartite a Unione Pesca Sportiva Provincia di Sondrio (17.000 euro) e Unione Pescatori Bresciani (18.000 euro)

Terzo memorial Alessandro Giavazzi domenica 20 gennaio sul torrente Imagna, gara valida per il provinciale invernale

Previous article

Nuova iniziativa dell’Associazione Pescatori di Bergamo: nasce la collaborazione nell’ambito della didattica con Uniacque

Next article

Comments

Comments are closed.

Login/Sign up