Attività subacque

Le attività subacquee targate Fipsas

0

Nel 1949 le Attività Subacquee entrano ufficialmente a far parte delle attività della FIPSAS.
All’inizio l’indirizzo è agonistico – sportivo, con i primi Campionati di Pesca in Apnea, i primi record di profondità e le gare di Tecnica Subacquea. Contemporaneamente viene ideata e proposta una seria attività didattiche, che per decenni ha visto la Federazione all’avanguardia nel mondo, tanto da consentirle di diventare uno dei membri fondatori della CMAS, la Confederazione Mondiale delle attività subacquee.
All’inizio del nuovo millennio il Settore Attività Subacquee si presenta ampiamente rinnovato in ambito agonistico – sportivo essendosi affacciate nuove specialità: la Fotografia Subacquea, il Safari Fotografico Subacqueo, il Video Subacqueo, l’Hockey Subacqueo, il Rugby Subacqueo,il Tiro al Bersaglio Subacqueo ed in particolarel’Immersione in Apnea.
Ma lo è ancor più in ambito didattico, attraverso l’individuazione di uno specifico percorso che prevede la formazione di quadri tecnici altamente specializzati nella preparazione e nell’allenamento degli atleti delle varie discipline.

Colpo individuale: prima prova a Paolo Mazzoleni della Caravaggese

Previous article

La didattica subacquea targata Fipsas

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.