NewsSpinning

Montisola By Night Oldstomp, raduno per gli appassionati delle esche artificiali con la Bergamo Spinning

0

Prima delle ferie d’agosto si è svolta la Montisola By Night Oldstomp con 36 iscritti di cui 3 bambini e una bambina sotto i 14 anni. La particolarità di questa edizione a cura della Bergamospinning, come si può intendere dal nome è stata la scelta di non gareggiare dall’alba in poi, ma di scendere sul lago da metà pomeriggio fino all’imbrunire e avere come palcoscenico una location che non ha bisogno di presentazioni e che tutto il mondo ci invidia, la bellissima Montisola, una perla del lago D’iseo. Proprio per l’originalità della gara erano presenti anche 2 angler’s elvetici attirati proprio dall’idea di pescare in questo luogo stupendo. Si è trattato di una competizione no kill con esche artificiali, dove tutto il pescato è stato rilasciato dopo la foto di rito per la classifica finale, mentre lo sponsor ha omaggiato tutti i presenti con un prototipo della sua nuovissima esca: il Metalstomp e altri premi prodotti tutti a mano. Vincitore di giornata Mirco Innocente della Bergamospinning, seguito da Marco Cerini del Sanpei e da Andrea Conti sempre della Bergamospinning. La giornata si è conclusa con un rinfresco al bar La Pinetina, che più di una volta ha appoggiato la società bergamasca nelle manifestazioni sull’isola. Prossimo appuntamento a Montisola il 25 settembre per la finale del campionato regionale Fipsas con la prima prova 8 settembre a Toscolano Maderno lago di Garda a cura del Sampei Spinninig Club. La Bergamospinning ringrazia tutti i partecipanti e anche amici e parenti che hanno seguito la competizione da spettatori godendo dell’ospitalità che solo Montisola sa dare.

Pesca al colpo lago: miglior bergamasco Marco Milluzzo dei Cannisti dell’Isola (12°)

Previous article

Regionale spinning alla trota: Molinello 2° nella prova sul Caffaro. Giuseppe Baleri 3° nell’individuale

Next article

Comments

Comments are closed.

Login/Sign up