News

Le guardie volontarie di Fipsas Bergamo in Valle di Scalve per recupero di materiale ittico in vista delle semine primaverili

0

Poco prima del Santo Natale, L’Associazione Pescatori di Bergamo con le sue guardie volontarie è stata in servizio con recupero materiale ittico nella ZPR (Zona di Protezione e Ripopolamento) di Schilpario, in Valle di Scalve. Il lavoro è stato eseguito con cura da parte degli Agenti Ittici FIPSAS e dai volontari della locale società di pesca PESCATORI VALLE DI SCALVE i quali hanno inoltre provveduto alla re-immissione del pesce recuperato nelle zone di libera pesca del Torrente Dezzo.

L’ attività di recupero è stata svolta dagli agenti ittici FIPSAS Arzuffi Imerio, Casari Giampaolo, Martini Renato, Ziboni Lorenzo. Hanno inoltre collaborato Rota Franco e Rota Roberto, aggregati agli agenti ittici FIPSAS; Belinghieri Eros, Belinghieri Luca, Belinghieri Alain, Lenzi Virgilio, Bettineschi Primo, volontari della locale società di pesca sportiva che si sono resi disponibili. Le operazioni di recupero nel tratto di ZPR sotto indicato, sono iniziate alle ore 8,00 e si sono concluse alle ore 12,30.

Sono stati prelevati 530 pesci tra cui 110 Trota fario di ceppo atlantico dai 15 ai 20 cm, 250 di Trota fario di ceppo atlantico dai 21 ai 28 cm, 170 Trota fario di ceppo atlantico dai 29 ai 38 cm. Tutti gli esemplari catturati di misura inferiore a 15 cm. sono stati subito rilasciati.

 

20171223_102907 25994636_1733007680057530_5246114327811205792_n 25354173_1733007456724219_5600022907729039690_n 26001284_1733007056724259_8145376237776288392_n 20171223_101451 25660002_1733007826724182_6177469194707406677_n

Tanti auguri di Buon Natale e Felice Anno nuovo dall’ Associazione Pescatori di Bergamo

Previous article

Il calendario nazionale agonismo 2018: a Bergamo la finale del torrente promozionale e le semifinali di mosca e lago individuali

Next article

You may also like

More in News

Comments

Comments are closed.