Tutela delle acque

Guardie volontarie al lavoro in Valle Brembana. Ottimi risultati dal censimento del tratto no kill di Branzi

0

Le nostre guardie volontarie sono state al lavoro nel tratto no kill di Branzi in Valle Brembana. Nonostante quanto viene detto da chi frequenta la zona, il censimento fatto ha regalato grosse sorprese: un pesce per metro quadrato, on una trota da due kg e parecchie da 6 e 7 etti, mentre la trota presente nella foto di copertina è stata individuata e liberata a Zogno.

Riparte la trota torrente: raduno sociale alla memoria di Emilio Tavelli da parte dello Strozza

Previous article

Campionato italiano individuale carpa: 2° posto per Daniele Ferrari (Acqua Chiara)

Next article

Comments

Comments are closed.

Login/Sign up